Percorso di formazione: Scappati di Mano

Dal libro scritto con Antonio Ferrara, “Scappati di mano. Sei racconti per narrare l’adolescenza e i consigli per non perdere la strada”, è nato un percorso di formazione rivolto a genitori, insengnati, educatori.

Sono previsti tre incotri dedicati alle tre famiglie nelle quali vivono gli adolescenti: quella reale, quella virtuale e quella del grupo dei pari. Ogni incontro sarà costituito dalla lettura di storie e dal commento psicologico, promuovendo uno scambio dialogico e di confronto con il pubblico.

L’obiettivo è quello di mettere in evidenza, attraverso i personaggi che abitano i racconti, alcuni tratti specifici dell’adolescente: i compiti evolutivi  (separazione-individuazione, mentalizzazione del Sé corporeo, definizione-formazione dei valori, nascita sociale). Questo perchè la vita di ogni persona è segnata da alcuni traguardi che si desidera raggiungere (trovare un lavoro, costruirsi una famiglia, comprare casa), è possibile quindi considerare ogni scelta significativa come compresa in un programma narrativo: il soggetto deve superare delle prove per raggiungere il suo obiettivo, lungo questo percorso è possibile incontrare degli “aiutanti” o degli “opponenti”. Anche la mente degli adolescenti si muove allo stesso modo quando è posta davanti a scelte come: innamorarsi o non innamorarsi, avere amici o vivere una dimensione di solitudine, vivere all’ombra delle aspettative dei genitori o costruirsi un futuro unico e irripetibile. La difficoltà nel risolvere questi conlfitti può portare a modi di vivere poco funzionali alla crescita (ritiri, gesti estremi, comportamenti aggressivi). Ragionare sulle dinamiche interne della storia, il cosidetto programma narrativo, permetterà di capire come far fronte a questi possibili conflitti spesso causa di blocchi evolutivi.

A ciascun partecipante verrà rilasciata una cartellina contente l’attestato di partecipazione, la bibliografia ragionata relativa ad ogni singolo incontro e gli schemi grafici che sintetizzano i contenuti trattati.

Il corso verrà organizzato in diverse sedi, sicuramente a Novara e Trecate, ma siamo anche disonibili a pensare a luoghi specifici come scuole, oratori, associazioni sportive. Per avere maggiori informazioni oppure per dimostrare il vostro interessamento potete scrivere al mio indirizzo filippo.mittino@gmail.com

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...